Notizie

Comunicato stampa

01.12.2015

Casio lancia sul mercato un proiettore senza lampada dal prezzo sorprendente con una luminosità di 3.000 lumen
Gamma di modelli Core ampliata

Milano, 1 dicembre 2015 – Casio Computer Co., Ltd., ha annunciato oggi l'ampliamento della propria gamma di proiettori LampFree di ultima generazione della serie “Core” con il lancio del modello XJ-V2, un proiettore dal prezzo sorprendente*¹ che eroga 3.000 lumen di luminosità.
*1 Prezzo di base previsto inferiore a 700 € iva esclusa.

Fino ad ora i proiettori senza lampada dotati di sorgenti luminose SSI*² che impiegano laser e LED erano disponibili solo per il mercato dei proiettori di fascia alta a causa della loro tecnologia avanzata. Casio, invece, ha sviluppato una gamma di nuovi proiettori denominata "Core", all'insegna del motto "Un proiettore LampFree per tutti i budget!". XJ-V1, il primo modello Core con 2.700 lumen di luminosità, ha ottenuto ottimi riscontri dal momento dell'uscita nella primavera del 2015 e adesso viene utilizzato in numerose applicazioni quali scuole, musei, sale riunioni, hotel e molto altro.
*2 SSI significa "Solid State Illumination", ovvero illuminazione allo stato solido.

Per il modello XJ-V2, Casio ha puntato a tenere un prezzo di base interessante e a ridurre il costo totale di proprietà (TCO), pur aumentando la luminosità a 3.000 lumen. Questo livello di luminosità consente una proiezione più chiara delle immagini in luoghi maggiormente illuminati.

Casio è stata un pioniere nel settore sviluppando fin dal 2010 un proiettore senza lampada, e da allora ha guadagnato una quota pari all'87,4% del mercato mondiale dei proiettori a sorgente luminosa ibrida.*³ Casio ha sviluppato il modello XJ-V2 sulla base di questo solido track record di fornitore leader di proiettori a sorgente luminosa ibrida.
*3 Volumi di proiettori a sorgente luminosa ibrida a laser e LED da gennaio a dicembre 2014, secondo Futuresource Consulting Ltd.

Prestazioni economiche superiori della sorgente luminosa ibrida a laser e LED Casio
Il modello XJ-V2 permette l'accesso a costi ridotti alla proiezione ecosostenibile senza lampada al mercurio. Alla luce di questi vantaggi, il TCO per il modello XJ-V2 è migliore di quello di un proiettore con lampada al mercurio.*4
*4 Basato su una stima di Casio, il TCO in un periodo di cinque anni è inferiore rispetto a quello di un proiettore con lampada al mercurio convenzionale da 3.000 lumen.

Ottimo per sostituire vecchi videoproiettori
Come per il modello XJ-V1, Casio ha progettato il nuovo XJ-V2 in modo tale che gli utenti possano sostituire facilmente il proiettore con lampada al mercurio in uso. L’XJ-V2 può essere montato utilizzando la staffa universale già in uso per il montaggio a soffitto, riducendo così al minimo l'investimento e le opere necessarie per l'installazione e consentendo un uso immediato del videoproiettore.

Design affidabile e resistente alla polvere
Casio ha migliorato la resistenza alla polvere del modello XJ-V2 strutturando i componenti interni in modo da proteggere il blocco ottico dalla polvere. Ciò contribuisce a far sì che la polvere non diminuisca la luminosità della proiezione e consente al modello XJ-V2 di funzionare in modo affidabile per molto tempo, proprio come il modello predecessore XJ-V1.

Facilità d'uso tipica dei proiettori LampFree
Il modello XJ-V2 raggiunge la luminosità massima in appena cinque secondi dal momento dell'accensione, eliminando il tempo di attesa necessario con le lampade al mercurio. Inoltre, una volta spento può essere riacceso immediatamente senza la necessità di un periodo di raffreddamento.

Come il modello XJ-V1, anche il modello l’XJ-V2 è fabbricato in Giappone da Yamagata Casio Co., Ltd., una filiale di produzione del gruppo Casio. Applicando le tecnologie avanzate sviluppate negli anni, Yamagata Casio consegue costantemente un livello di qualità dei prodotti eccezionalmente elevato.

Con questa espansione della gamma Core, Casio punta in modo aggressivo ad accelerare la sostituzione della vecchia tecnologia a lampada con i videoproiettori LampFree. Proponendo un prodotto senza lampada, Casio contribuisce a ridurre l'impatto ambientale dei proiettori attraverso l'interruzione dell'uso del mercurio e l'abbassamento dei consumi energetici, riducento così anche le emissioni di CO2.


Scarica il Comunicato stampa:

Il presente comunicato stampa in formato PDF

Stampa le foto

Nessuna foto disponibile stampa